Diagnosi e trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento

OBBIETTIVI DEL CORSO

Lo scopo del corso è fornire gli strumenti teorici e operativi necessari per intervenire su pazienti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, senza dimenticare le manifestazioni cliniche associate (con particolare riferimento ai disturbi di carattere emotivo e comportamentale) e senza trascurare, al di là degli interventi riabilitativi specifici, gli aspetti legati alla motivazione e al metodo di studio. In questo modo il Corso si prefigge di preparare professionisti esperti ad identificare e diagnosticare i disturbi dell’apprendimento a carico della lettura, della scrittura e del calcolo e di altre difficoltà scolastiche, come la comprensione del testo o l’attenzione, attraverso l’uso di test specifici; e ad intervenire con metodologie e strumenti adeguati. Il corso di perfezionamento, inoltre, approfondisce temi particolarmente attuali come la riabilitazione a distanza. Tutti gli aspetti legati alla diagnosi e all’intervento su dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia terranno in considerazione le ultime linee guida in materia di DSA del febbraio 2022.

Il corso, infine, non trascura le problematiche legate alle difficoltà di apprendimento nell’adolescenza e nella prima età adulta.

Si tratta di una formazione che offre importanti sbocchi professionali, considerando la crescente richiesta di esperti nel campo della diagnosi e dell’intervento per una serie di patologie che, tra i disturbi specifici e aspecifici dell’apprendimento e le manifestazioni cliniche associate, riguarda oltre il 10% della popolazione scolastica.

DURATA

Il Corso avrà inizio il 15/07/2022 e terminerà nei primi mesi del 2023.

Sono previste 12 giornate e mezza di lezione (orario intera giornata 9.30 – 18.30) per un totale di 100 ore.

La prima parte del Corso verrà svolto nelle date:

15 luglio 2022
16 luglio 2022
17 luglio 2022
22 luglio 2022
23 luglio 2022
24 luglio 2022

La seconda parte del Corso proseguirà nel 2023 con le restanti giornate (6 giornate e mezza)

DIREZIONE SCIENTIFICA

La Direzione Scientifica del Corso è affidata al Prof. Fabio Celi

DOCENTI

Prof. Fabio Celi
Dott.ssa Marco Frinco
Dott.ssa Emanuela Maria Sironi

PROGRAMMA

  • PRIMA PARTE – 6 GIORNATE (dal 15 luglio 2022 al 24 luglio 2022)

Prima giornata: presentazione del corso, modelli neuropsicologici, caratteristiche cliniche e inquadramento generale dei DSA (Prof. Fabio Celi)

La scopo di questa prima giornata è quello di fornire una panoramica sulla clinica e sui modelli neuropsicologici dei DSA, sui criteri di inquadramento diagnostico e sugli strumenti di intervento che permetta poi al corsista di seguire in modo più proficuo e consapevole le lezioni successive focalizzate sui singoli disturbi.

Programma:

  • Il Disturbo Specifico dell’Apprendimento secondo il DSMM 5 e l’ICD-10
  • I concetti di discrepanza e di esclusione
  • I primi campanelli di allarme, l’età di insorgenza, gli strumenti per una screening precoce e il problema del momento giusto per porre la diagnosi
  • Diagnosi differenziale e comorbilità
  • Epidemiologia
  • Eziologia e modelli neuropsicologici
  • Le funzioni esecutive
  • Esemplificazioni cliniche
  • Carrellata preliminare sugli strumenti di diagnosi
  • Concetti generali e prime esemplificazioni degli interventi riabilitativi e compensativi
  • Cenni preliminari sugli aspetti emotivo- motivazionali connessi ai disturbi dell’apprendimento.

 

Seconda giornata: Diagnosi e trattamento dei disturbi della lettura (Dott. Marco Frinco e Dott.ssa Emanuela Maria Sironi)

La giornata di formazione inizierà con un’introduzione sui modelli teorici della lettura e sui processi cognitivi alla base della lettura decifrativa. Verranno illustrate le caratteristiche cliniche della dislessia evolutiva.

Verranno presentati i test che si utilizzano nella pratica clinica per la valutazione della lettura. Verranno proposte esercitazioni sui test presentati. Verranno illustrati i percorsi di trattamento più efficaci e come il clinico possa comprendere il percorso più adeguato al paziente in base al quadro clinico.

Programma:

  • modelli teorici
  • dislessia
  • valutazione diagnostica
  • esercitazione
  • trattamento

Terza giornata: Diagnosi e trattamento della componente ortografica della scrittura e diagnosi e trattamento della produzione scritta (Dott.ssa Emanuela Maria Sironi)

La giornata di formazione inizierà con un’introduzione sui modelli teorici della scrittura e sui processi cognitivi alla base della scrittura dal punto di vista ortografico e della produzione scritta. Verranno illustrate le caratteristiche della disortografia e delle difficoltà nella produzione scritta

Verranno presentati i test che si utilizzano nella pratica clinica per la valutazione della scrittura. Verranno proposte esercitazioni sui test presentati.

Verranno illustrati i percorsi di trattamento più efficaci e come il clinico possa comprendere il percorso più adeguato al paziente in base al quadro clinico.

Programma:

  • Modelli teorici
  • Disortografia e difficoltà nell’espressione scritta
  • Valutazione diagnostica
  • Esercitazione
  • Trattamento

Quarta giornata: Diagnosi e trattamento delle abilità aritmetiche (Dott. Marco Frinco)

La giornata di formazione inizierà con un’introduzione sui modelli teorici delle competenze aritmetiche e sui processi cognitivi alla base della competenza numerica e delle abilità di calcolo. Verranno illustrate le caratteristiche della discalculia evolutiva.

Verranno presentati i test che si utilizzano nella pratica clinica per la valutazione delle abilità aritmetiche. Verranno proposte esercitazioni sui test presentati.

Verranno illustrati i percorsi di trattamento più efficaci e come il clinico possa comprendere il percorso più adeguato al paziente in base al quadro clinico.

Programma:

  • Modelli teorici
  • Discalculia
  • Valutazione diagnostica
  • Esercitazione
  • Trattamento

Quinta giornata: Diagnosi e trattamento delle difficoltà e dei disturbi di comprensione del testo e del problem solving (Dott. Marco Frinco, Dott.ssa Emanuela Maria Sironi)

La giornata di formazione inizierà con un’introduzione sui modelli teorici relativi alla comprensione e al problem solving e sui processi cognitivi alla base della comprensione del testo letto ed ascoltato e della capacità di risolvere problemi aritmetici.

Verranno presentati i test che si utilizzano nella pratica clinica per la valutazione della comprensione del testo e del problem solving aritmetico. Verranno proposte esercitazioni sui test presentati.

Verranno illustrati i percorsi di trattamento più efficaci e come il clinico possa comprendere il percorso più adeguato al paziente in base al quadro clinico.

Programma:

  • Modelli teorici
  • Disturbo della comprensione del testo e difficoltà nel problem solving aritmetico
  • Valutazione diagnostica
  • Esercitazione
  • Trattamento

Sesta giornata: Aspetti emotivi, comportamentale e motivazionali nei DSA  (Prof. Fabio Celi)

La scopo di questa giornata è quello di aiutare i corsisti a non trascurare, nel lavoro con i pazienti DSA, i così detti risolvi emotivi, che a loro volta hanno spesso un impatto significativo anche sulla motivazione e sui comportamenti, in modo da evitare, per quanto possibile, che per questi pazienti la scuola diventi “un luogo di sofferenza”.

Programma:

  • L’impatto delle modalità relazionali dell’insegnante sugli aspetti emotivi, comportamentali e motivazionali degli studenti DSA
  • I rischi dell’”accanimento terapeutico”
  • Fattori di rischio emotivo-motivazionale nei bambini e nei ragazzi DSA
  • Autostima e autoefficacia
  • Modellaggio e accettazione
  • Esemplificazioni cliniche
  • Il lavoro sulla sfera emozionale
  • Il lavoro sui problemi comportamentali
  • Esperienze di teacher training

 

  • SECONDA PARTE – 6 GIORNATE E MEZZA

Verrà programmato ad inizio 2023 con i seguenti argomenti (totale giornate 6 giornate e ½):

  • Gli strumenti compensativi
  • Raccomandazioni cliniche, Consensus Conference e linee guida. La stesura della certificazione e del PDP
  • Il metodo di studio per i DSA
  • Gli interventi metacognitivi per i DSA
  • DSA, bilinguismo e bambini stranieri
  • Il DSA negli adulti
  • Nuove tecnologie e teleriabilitazione per i DSA
  • Riconoscimento dei segnali di rischio e screening precoce
  • L’intervento di rete per i DSA: il lavoro integrato tra scuola, famiglia e servizi sanitari

 

TARIFFE

Il costo dell’intero Corso è di € 980 + 22% IVA.
Il costo dei singoli seminari è di € 100 € + IVA 22% IVA al giorno (non sono disponibili crediti ECM)

E’ riconosciuto uno sconto pari al 50% agli ex allievi del Centro Clinico Crocetta e dell’Istituto Mind.

PARTECIPANTI

Il Corso è aperto a psicologi clinici,  psicoterapeuti, neuropsichiatri infantili, medici e logopedisti.

TITOLI RILASCIATI

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione al 80% delle ore di formazione.

Si ricorda che per poter avere il riconoscimento dei crediti ECM è necessaria la frequenza del 90% delle ore dei moduli accreditati e il superamento di un esame finale.

Il Corso rientra tra i vari titoli che, in base alle specifiche direttive regionali, sono necessari per richiedere l’accreditamento per il rilascio di diagnosi DSA valide ai sensi della legge 170/2010. La parte di esperienza sul campo non rientra nella formazione d’aula erogata da questo Corso.

CREDITI ECM

Per la prima parte del Corso sono riconosciuti 6 crediti ECM per l’anno 2022 (prime 6 giornate).
Sarà sottoposta per l’anno 2023 la seconda parte del Corso (sei giornate e mezza).

SEDE

Istituto Universitario Rebaudengo Piazza Conti di Rebaudengo, 22 Torino

INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni contattare la segreteria
Mail: scuola@centroclinicocrocetta.it
Tel: 011-5099331

Scarica il volantino in PDF