Slideshow shadow

Titoli rilasciati

Novembre 26, 2013 in Adolescenza, Attaccamento, Età Evolutiva, Formazione, Novara, Psicoterapia Cognitiva, Scuola di specializzazione, Torino da Centro Clinico Crocetta

Riconoscimento legale della professione

La Scuola rilascia il titolo di Specialista in psicoterapia cognitiva riconosciuto dal MIUR.

  • Il conseguimento del titolo prevede l’inserimento automatico nell’Elenco speciale degli psicoterapeuti presso l’Ordine dei Medici e degli Psicologi.
  • Il titolo di specialista in psicoterapia è equipollente al titolo rilasciato dalle Scuole di Specializzazione Universitarie ed ha un valore per l’accesso ai Concorsi per dirigenti di 1° e 2° livello presso le ASO e le ASL (L. 56/89; D.M. 509/98; L. 401/2000).
  • Il titolo abilita alla professione di psicoterapeuta.
  • Le prestazioni professionali erogate in qualità di psicoterapeuta rientrano nelle prestazioni sanitarie e sono pertanto detraibili per il paziente (salvo modifiche normative)

Autorizzazioni e regolamento

Novembre 25, 2013 in Adolescenza, Attaccamento, Età Evolutiva, Formazione, Novara, Psicoterapia Cognitiva, Scuola di specializzazione, Torino da Centro Clinico Crocetta

Riconoscimenti Ministeriali

Il corso è riservato a Medici e Psicologi ed è riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica con D.M. del 17/10/2005 per la legittimazione all’esercizio dell’attività psicoterapeutica ai sensi dell’art. 3 legge 56 del 18/2/89.

 

pdf_icon_80x52Regolamento della Scuola in formato .pdf

Presentazione

Novembre 24, 2013 in Adolescenza, Attaccamento, Età Evolutiva, Formazione, Novara, Psicoterapia Cognitiva, Scuola di specializzazione, Torino da Centro Clinico Crocetta

Corso riconosciuto dal MIUR (D.M. 17/10/2005)

Il percorso formativo prepara medici e psicologi all’applicazione della psicoterapia cognitiva lungo tutto il ciclo di vita, con particolare riferimento all’intervento con i bambini, con gli adolescenti, con le loro figure di attaccamento e al trattamento degli adulti secondo un’ottica evolutiva.

Il Corso è articolato in una parte comune, proposta a tutta la classe, e in due indirizzi applicativi distinti: Adulti ed Età evolutiva. Si possono frequentare anche le lezioni dell’indirizzo che non è stato scelto acquisendo, senza costi aggiuntivi, una formazione ancor più approfondita e ad ampio spettro.

La teoria dell’attaccamento, la psicologia evoluzionistica, il costruttivismo, il costruzionismo sociale, le neuroscienze, gli approcci corporei (EMDR, Mindfulness, Terapia sensomotoria, Terapia focalizzata sulle emozioni) e l’approccio narrativo alla sofferenza, forniscono la cornice epistemologica e teorico-metodologica per un incontro fecondo e per una prospettiva di integrazione tra diverse tradizioni psicoterapeutiche derivate dall’originario modello cognitivo

Terapeuti familiari (tra i quali Anna Chouy, Gabriella Gandino) e psicanalisti (tra i quali Nino Dazzi, Annamaria Speranza, Giovanni Tagliavini, Paolo Migone), insieme a teorici e ricercatori di fama internazionale (tra i quali Gianni Liotti, Jonathan Green, Deborah Jacobvitz, Mary Target, Manuel Villegas) hanno aderito al progetto di un gruppo costituito da alcuni tra i più affermati terapeuti cognitivisti (tra i quali Furio Lambruschi, Antonio Onofri, Benedetto Farina, Antonio Semerari, Mario Reda, Fabien Bazzana, Maurizio Ceccarelli, Michele Procacci, Alessandro Carmelita, Armando Cotugno, Francesca Manaresi, Isabel Fernandez, Ciro Ruggerini, Fabio Veglia, Annarita Verardo) dando vita ad un progetto didattico innovativo.

Gli allievi vengono messi in condizione di elaborare un modello di trattamento che rispetti tanto i presupposti teorici e metodologici, quanto le caratteristiche individuali del terapeuta. Durante  tutto il percorso formativo vengono proposte all’allievo le occasioni per un costante approfondimento della consapevolezza di sé e delle proprie modalità di gestione della relazione terapeutica. Ogni classe viene seguita da un tutor esperto.

Il Corso è strutturato in quattro anni accademici, per un totale minimo complessivo di 2000 ore di formazione.

Il primo livello EMDR è compreso tra gli insegnamenti istituzionali.

Il Corso si avvale della collaborazione dell’Istituto Feel Safe di Roma.